You are here
Home > Prestiti

Mutui a tassi fissi e Assicurazioni auto, cosa devi sapere per il 2017

Se state cercando un mutuo e non sapete qualche scegliere dovete sapere che nel 2017 le opportunità sono moltissime, ma prima di fare la richiesta vi consiglio di dare un occhiata a questo articolo, cercheremo di farvi capire le varie tipologie di mutuo personale per acquistare la vostra casa o appartamento. Proseguiremo cercando di darvi qualche “dritta” per quanto riguarda la stipulazione di un assicurazione auto. Ma andiamo per step, iniziamo.

Se volete stipulare un mutuo prima di tutto deve decidere il tasso d’interesse che preferisce,  esistono infatti tre tipi di tassi d’interesse ad esempio:

– mutui il tasso fisso;
– mutui tasso variabile;
– mutui tasso misto.

Scopriamo il mutuo con tasso variabile

Con il mutuo con tasso d’interesse variabile la rata può variare ogni mese, secondo le oscillazioni di Euribor ed BCE. Quando stipulate questo tipo mutuo,  il tasso delle rate iniziali sono molto basse inizialmente ma esiste il rischio che possano salire di molto, ma non è sempre così. Per coloro che invece si vogliono mettere al sicuro, possono scegliere, la certezza senza troppi imprevisti, il mutuo variabile con CAP, tipologia di finanziamento in cui il tasso e la rata possono cambiare nel tempo ma non possono superare un tetto massimo stabilito durante la stipulazione del contratto.

Scopriamo il mutuo tasso misto

Il mutuo a tasso misto è quello in cui il tasso di interesse si alterna tra fisso e variabile per periodi prestabiliti. Solitamente le rate rimangono constanti per tutta la durata del mutuo.
Stipulando questo tipo di finanziamento il richiedente ha una rata da pagare superiore ma possiede comunque la certezza di dover far fronte per sempre a una rata mensile costante, che non cambia, in modo da potersi organizzare senza troppe sorprese ed essere efficienti e preparare la solita soma dovuta alla banca in anticipo.

Una volta che avete deciso il tasso d’interesse il richiedente deve decidere la durata del mutuo cosa molto importante, infatti, con quest’ultima si decide anche la somma che pagherete ogni mese che sarà più bassa se si decide una durata più lunga ma con un pagamento di tassi d’interessi molto più alti perché il rimborso sarà più lungo e rischioso.

Con la durata del mutuo più corta la rata sarà più alta ma il pagamento dei tassi d’interessi molto più bassi perché la durata del rimborso sarà più corta.

Ed eccoci arrivati al secondo argomento di questo articolo, cercheremo di spiegarvi come poter risparmiare con l’assicurazione auto stipulando polizze assicurative convenienti.

Le Assicurazioni Auto

Prima di rinnovare l’assicurazione è sempre meglio cercare di risparmiare e quindi scovare un’opzione più vantaggiosa, cosa da fare assolutamente perché stiamo vivendo periodi molto difficili economicamente. Sicuramente non esiste l’assicurazione economica perfetta ma si può cercare quella più conveniente e più adatta alle nostre esigenze personali.

Come scovare l’assicurazione auto più conveniente

Per scovare l’assicurazione auto più conveniente potete fare il solito giro presso le agenzie assicurative della tua città e vedere chi offre la soluzione migliore in quanto per i nuovi clienti c’è sempre una promozione attiva. In alternativa potete cercare la polizza migliore anche comodamente da casa tramite il web. Ultimamente tante persone si affidano ad internet per cercare e informarsi su tante cose e in questo caso si può utilizzare anche per trovare l’assicurazione auto migliore.

Ricordatevi sempre di affidarvi ad esperti del settore per cercare la polizza RC auto più conveniente sempre dovete rivolgervi a siti specializzati che fanno dei preventivi gratis e senza impegni.

Per fare il preventivo online, l’interessato deve soltanto inserire i dati richiesti e subito in tempo reale arriverà la risposta sullo schermo con le migliori proposte che le agenzie assicurative offrono al momento.  Una volta scelta la compagnia assicurativa che e più adatta alle esigenze del richiedente si deve tenere in considerazione tutte le clausole previste dal contratto e non soltanto l’importo del premio, ma anche le garanzie accessorie previste come ad esempio la franchigia, i vari massimali e tutte le varie clausole di esclusione.

Con l’assicurazione RC auto online si può risparmiare un bel po di soldi che sicuramente fanno  molto comodo a tutti. Una volta chiarito e letto tutte informazioni potete passare alla stipulazione del contratto assicurativo il quale il cliente dovrà firmare e poi rimandarlo all’agenzia da voi scelta.

Una volta che avete fatto tutto e quindi concluso il cliente riceverà tutti i documenti necessari e la polizza assicurativa già pronta a essere utilizzata. Con l’assicurazione RC auto fatta online sicuramente il cliente riuscirà a risparmiare del denaro e troverà la comodità di svolgere tutto da casa.

Con questo Post abbiamo cercato di darvi delle informazioni riguardo il mondo dei mutui spiegandovi le varie tipologie richiedibili ed inoltre abbiamo cercato di illustrarvi i possibili modi per richiedere un assicurazione per la vostra auto, speriamo di esservi stati di aiuto e la prossima volta vi prometto che faremo di meglio.

Alessandro Marchetti
Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Marchetti è sono un blogger appasionato di moltissimi argomenti, scrivo di sport, musica, finanziamenti e sono un grandissimo fan della Ferrari. Mi sono laureato presso l'università di Palermo e lavoro attualmente presso la CrystNetwork Solution Live. In questo Blog cercherò di essere esaustivo ed interessante, vi invito inoltre a commentare le voste idee o soluzioni!! Per contattarmi scrivete a alessandro@ultimenotizieonline.com
http://www.ultimenotizieonline.com/

Lascia un commento

Top