You are here
Home > Prestiti

Prestiti Cattivi Pagatori anche ai Protestati

Prestiti cattivi pagatori per protestatiI prestiti per cattivi pagatori sono dei super finanziamenti destinati alle persone che in passato hanno avuto qualche problema come il ritardo dei pagamenti delle rate e quindi risultati insolventi e iscritti al registro del CRIF.

Quando le persone hanno questo tipo problema, le banche e gli istituti finanziari, non concedono facilmente finanziamenti per tal motivo sono stati create queste forme di prestiti per cattivi pagatori.

Le banche in caso di insolvenza sono obbligate a segnalare tutte le persone che non hanno rispettato e portato a buon termine un finanziamento, vengono quindi  inserite nelle cosiddette “liste nere” dei cattivi pagatori compilate appositamente dalle Centrali di Rischi in modo da poter segnalare chi è un cattivo pagatore per far ciò che non gli venga più concesso nessun finanziamento.

Come possiamo ottenere un prestito per cattivo pagatore?

Per ottenere i prestiti per cattivi pagatori i richiedenti devono offrire delle garanzie molto valide e uno stipendio fisso dimostrabile e sufficiente per poter saldare il debito. Per chi lavora ottenere questa tipologia di finanziamenti è molto facile utilizzando la trattenuta diretta dello stipendio con la famosissima “cessione del quinto“.

In questo caso la somma prestata dalle banche verrà restituita tramite trattenuta diretta di una parte dallo stipendio e più precisamente un quinto dello stipendio

Cosa fare se non si possiede uno stipendio?

In questo caso, se non si possiede uno stipendio fisso dimostrabile, richiedere i prestiti per cattivi pagatori, diventa molto difficile ma non impossibile, infatti possono essere comunque ottenuti utilizzando appropriate garanzie. Si possono quindi ottenere finanziamenti per cattivi pagatori utilizzando come garanzia i beni di proprietà oppure richiedere l’aiuto di un amico o familiare che possa fare per voi il garante.

La figura del Garante

Il garante deve presentare una situazione creditizia molto buona e si assume la responsabilità di pagare intero debito nel caso in cui chi richiede il prestito non lo fa.

Prima di richiedere i prestiti per cattivi pagatori e indicato cercare le migliori offerte con i migliori tassi d’interesse che si trovano sul mercato e per questo basta rivolgersi ai siti web specialisti  o alle banche che offrono preventivi gratis.  Per fare il calcolo del prestito basta inserire i dati richiesti e in poco tempo avrai la risposta dalle banche direttamente online e dagli istituti finanziari che offrono i prestiti per cattivi pagatori.

Alessandro Marchetti
Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Marchetti è sono un blogger appasionato di moltissimi argomenti, scrivo di sport, musica, finanziamenti e sono un grandissimo fan della Ferrari. Mi sono laureato presso l'università di Palermo e lavoro attualmente presso la CrystNetwork Solution Live. In questo Blog cercherò di essere esaustivo ed interessante, vi invito inoltre a commentare le voste idee o soluzioni!! Per contattarmi scrivete a alessandro@ultimenotizieonline.com
http://www.ultimenotizieonline.com/

Lascia un commento

Top