You are here
Home > Prestiti

Prestiti per Protestati, scopri come ottenerli!

ultimaoranotiziecom-4Prima di cominciare dobbiamo capire cosa significa essere “protestati“.
Su ultimenotizieonline.com spiegheremo le varie tipologie di protesti e i possibili finanziamenti agevolati che si possono richiedere.

Coloro che sono definiti cattivi pagatori sono delle persone che in passato non hanno rispettato una o più date di scadenza di un prestito o di una cambiale.

In questo caso le banche prevedono subito a indicare il debitore come protestato e di conseguenza viene subito inserito nel Registro Informatico dei protesti.

Per quanto riguarda la Camera di Commercio,  una volta che una persona è dichiarata come cattivo pagatore e quindi inserito nel Registro del CRIF, iniziano problemi seri se in futuro si vuole ottenere un prestito personale in quel caso le banche valutano con cura le richieste di coloro che sono stati definiti catti pagatori e quindi protestati.

Come posso fare per uscire dal registro dei protestati?

Una volta pagato il debito, bisogna aspettare almeno un anno prima di poter fare la domanda per essere riabilitato al tribunale oppure al dirigente responsabile dell’ufficio protesti della Camera di Commercio,  mostrando naturalmente tutta la documentazione dell’avvenuto pagamento del finanziamento contestato.

Tralasciando tutti i discorsi fatti dietro, ottenere prestiti per protestati non e impossibile, l’importante è che i richiedenti offrono delle garanzie molto convincenti e una situazione creditizia stabile.

Qual’è il miglior modo per ottenere un Prestito per Protestato?

Il modo più semplice per ottenere i prestiti per protestati è  la cessione del quinto dell stipendio, questa formula, rappresenta la garanzia che può rassicurare le banche che le rate vengano pagate tranquillamente attraverso trattenute dirette dallo stipendio.

In genere con la cessione del quinto dello stipendio le banche e gli istituti finanziari non chiedono altre garanzie in quanto lo stipendio fisso rappresenta la garanzia ideale che le banche vogliono.

Infatti oggi come oggi avere un posto fisso e quindi un reddito dimostrabile mese per mese rappresenta per le banche una sicurezza che possano rientrare tranquillamente della somma prestata.

 

Alessandro Marchetti
Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Marchetti è sono un blogger appasionato di moltissimi argomenti, scrivo di sport, musica, finanziamenti e sono un grandissimo fan della Ferrari. Mi sono laureato presso l'università di Palermo e lavoro attualmente presso la CrystNetwork Solution Live. In questo Blog cercherò di essere esaustivo ed interessante, vi invito inoltre a commentare le voste idee o soluzioni!! Per contattarmi scrivete a alessandro@ultimenotizieonline.com
http://www.ultimenotizieonline.com/

Lascia un commento

Top